Base per torte

image

image

Fare il pan di Spagna non è cosa semplice.
Il segreto in quello tradizionale è incorporare la giusta aria mentre si sbattono le uova con gli altri ingredienti. Questo lo rende morbidissimo e soffice come una nuvola.
Farlo senza uova sembra impresa ardua.
Ho provato molte ricette prese dal web o su qualche rivista, ma nessuna mi convinceva al 100%.
A onor del vero, la sola che fino ad ora ci ha fatto leccare i baffi è stata quella sul blog di Violamirtillo, che ho ripetuto molte volte quando dovevo preparare una torta per una ricorrenza particolare.
Vi lascio il link perché merita davvero.
Ma stavolta dovevo prepararla di sera e non avevo la panna in casa.
Così ne ho inventata una, incrociando le dita, perché sarebbe stata per il mio ometto speciale che la mattina dopo avrebbe spento la sua terza candelina.
Quello che è uscito fuori dal forno è stato un miracolo. Era morbida, non si sbriciolava al taglio, compatta ma leggera, e soprattutto non umida, pronta ad accogliere bagne e farciture secondo la vostra fantasia.
Io l’ho riempita con panna vegetale e crema di cioccolato e nocciole, e poi ricoperta in maniera casuale con cioccolato fondente sciolto a bagnomaria con latte e malto di riso.

BASE PER TORTE
(Stampo di 20 cm)

280gr farina tipo 2
70gr maizena
30gr di olio di mais
190gr zucchero di canna
1cucchiaino raso di curcuma
125gr di yogurt di soia al limone (ma va bene anche il neutro)
220gr di latte di avena
1 cucchiaino raso di bicarbonato
1 cucchiaino di aceto di mele
Buccia di un limone grattuggiata

Mischiare le farine con lo zucchero, la curcuma, il bicarbonato e lo yogurt. Aggiungere l’olio, il latte a filo, avendo cura di lavorare bene tutti gli ingredienti. Per ultimo inserire la buccia di limone grattuggiata e l’aceto di mele. Infornare a 180gradi per 40 minuti circa (fate la prova stecchino).

BAGNA E FARCITURA

Mezzo bicchiere di succo di arance bio
80gr nocciole tostate
2 cucchiai zucchero di canna
2 cucchiai cacao amaro
50gr cioccolato fondente sciolto a bagnomaria
12 cucchiai latte vegetale
2 cucchiai olio di mais

Frullare le nocciole in un frullatore fino a ridurle in polvere. Aggiungere lo zucchero, il cacao, l’olio, il cioccolato fuso e il latte. La consistenza deve essere di una crema densa ed omogenea, che permetta di essere spalmata.

Dividere la base a metà, spennellarla con il succo di arance e farcirla con la crema (io ho inserito anche uno strato di panna)

http://www.violamirtillo.com/pan-spagna-vegan/

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. brinarosa ha detto:

    L’ha ribloggato su Verde-naturae ha commentato:
    Fare una buona base per torte non é sempre così semplice…vediamo di capirne un di più con questo articolo di un blog amico

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...