Triangoli di carciofi e crema di piselli

image
Aggiorno poco il blog in questo periodo, lo so.
Un pò per la mancanza di tempo, tra una corsa e l’altra fra scuola, danza, basket, spesa, commissioni varie.
Un pò perchè l’imminente primavera e l’addolcimento delle temperature danno alla testa.
Viene voglia di poco cibo cotto, di stare all’aria aperta, di sistemare il giardino, di dedicarsi di più alla ricerca di frutta e verdura che tra poco non saranno più presenti sulla nostra tavola.
Mi aggrappo alle arance come fossero il Santo Graal!!! 😜
Cucino comunque sempre per il resto della famiglia, ma spesso cose semplici e che certamente saprete fare tutti.
Come questi triangoli di pasta briseè ai due oli.
Sono così croccanti fuori e morbidi dentro, che mi sono sbrigata a fare foto nella cupa luce della cucina ed a condividerli con voi.
Che poi…dici carciofi e menta e dici Roma! La mia Roma 😉

Per la pasta sfoglia:

150gr di farina semi-integrale
150gr Di farina di riso
50gr olio extra vergine di oliva
30gr olio di riso
80gr di acqua fredda
Pizzico generoso di sale

Per il ripieno:

150gr di piselli surgelati
1 cipolla
Una manciata di frutta secca a scelta
4 carciofi
Spicchio di aglio
1/2 bicchiere vino bianco secco
Un cucchiaio di erbe provenzali
Un mazzetto di mentuccia romana
Sale e pepe q.b.

Cominciamo dalla pasta. Mescolare in una terrina le farine, aggiungere il sale, i due tipi di oli ed infine, a filo, l’acqua fredda. Impastare per pochi minuti fino ad ottenere una palla bella liscia. Avvolgere nella pellicola e, come al solito, far riposare in frigo almeno 30 minuti.

Pulire i carciofi e tagliarli a spicchi sottili, stessa cosa fate con i gambi.
In una padella fare un soffritto con due cucchiai di olio e uno spicchio di aglio. Fare imbiondire, poi aggiungere i carciofi, salare e bagnare con mezzo bicchiere di vino bianco. Quando sarà evaporato, spolverare con le erbe e la mentuccia e lasciar saltare in padella per pochi minuti. (Aggiungere pochissima acqua solo se vi sembrano troppo asciutti, ma non dovrebbe esser necessario. Spegnete e mettete da parte.

Tagliate a dadini una cipolla e mettetela in una padella con un filo di olio, facendola soffriggere. Aggiungete i piselli, salate e pepate e dopo poco anche un bicchiere di acqua o brodo vegetale. Lasciateli cuocere, fate raffreddare e metteteli in un mixer con una manciata di semi a vostra scelta. Io ho messo noci ed anacardi. Frullate fino ad ottenere una crema.

Stendete la vostra sfoglia di pochi millimetri e ricavatene dei quadrati. Spennellate la superficie quasi fino al bordo con abbondante crema di piselli e un cucchiaio di carciofi, da angolo ad angolo. Richiudete come un triangolo e sigillate i bordi con l’aiuto di una forchetta.
Disponete su placca ricoperta da carta da forno, spennellate la superficie con olio extra vergine e bucherellatela, ed infornate a 180 gradi fino a doratura.
Buon appetito!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...